Cerca la tua ricetta o il tuo ingrediente in gustosando:
 
 
 
 

Torta Sbrisolona

Categoria: Dolci - Dolci Secchi - Lombardia - Regionali - Ricettario

 
 
Torta Sbrisolona

La torta sbrisolona è un dolce tipico dell’Italia del nord in quanto originario della città di Mantova. Chiamata anche sbrisulona, sbrisolina, sbrisulusa o sbrisulada, è una torta fatta con farina gialla e bianca e zucchero in parti uguali, per cui veniva anche chiamata “torta delle tre tazze“. La sua friabilità, che la porta a sbriciolarsi, ne fa un dolce inconfondibile e molto conosciuto anche all’estero.

 
Torta Sbrisolona
 
ingredienti

– 200 g di farina bianca “00”
– 200 g di farina di mais fine
– 200 g di zucchero
– 200 g di mandorle
– 220 g di burro
– 2 tuorli d’uovo
– 1 cucchiaio di vino marsala
– scorza grattugiata di 1 limone
– 1 pizzico di sale

 
dosi

Dosi per: 12 persone

 
difficoltà

Difficoltà: bassa

 
tempi preparazione

Preparazione: 30 min

 
tempi cottura

Cottura: 50 min

 
 
preparazione
Torta Sbrisolona
Torta Sbrisolona
Torta Sbrisolona
Torta Sbrisolona
 

In una ciotola versate le due farine e lo zucchero e mescolate con un cucchiaio di legno per eliminare i grumi.

 

Tritate grossolanamente le mandorle (tenetene una decina da parte per la copertura).

 

Unite alle farine e allo zucchero, il burro a temperatura ambiente (tenetene da parte una noce per imburrare la teglia), i tuorli, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e il vino marsala.

 

Mescolate fino ad ottenere un composto che non risulterà liscio ed omogeneo ma piuttosto diviso e discontinuo, con parti più lavorate e altre meno.

 
Torta Sbrisolona
Torta Sbrisolona
 

Infine disponete il composto con le mani in una teglia imburrata ed infarinata, distribuendo sulla superficie le mandorle intere.

 

Cuocete in forno a 180°C per circa 50 minuti fino a doratura. Una volta raffreddata servitela spolverizzandola, a piacere, di zucchero al velo.

 
 

– Non tagliate la sbrisolona, ma spezzatela con le mani, e accompagnatela con un vino dolce e liquoroso come ad esempio il Vin Santo, il Passito di Pantelleria o il Malvasia.

 
 
 

Ricetta cucinata e fotografata da Natalia Aragione

 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Rss di Gustosando

Invia ad un Amico

Stampa Ricetta

 
 
 
 
 
i vostri commenti

Richiedi un consiglio oppure aggiungi un tuo commento a questa ricetta.
Il tuo contributo ci sarà molto utile per migliorare il ricettario di gustosando.

Non sono ancora presenti commenti per questa ricetta.

scrivi commento



 

Per consentire l'invio del commento è necessario compilare tutti i campi obbligatori (contrassegnati con *).
È altresì necessario prendere visione dell' informativa sulla privacy per il trattamento dei dati da parte di gustosando ed esprimere il proprio consenso.