Cerca la tua ricetta o il tuo ingrediente in gustosando:
 
 
 
 

Torta Ananas Rovesciata

Categoria: Dolci - Ricettario

 
 
Torta Ananas Rovesciata

La torta di ananas rovesciata è un dolce intramontabile composto da ingredienti semplici lavorati con raffinatezza. La preparazione prevede che le fette di ananas, ricoperte da un goloso caramello aromatizzato agli agrumi, facciano da base all’impasto soffice e spumoso. Appena sfornata la torta di ananas verrà rovesciata per mostrare il lato più coreografico ed invitante.

 
Torta Ananas Rovesciata
 
ingredienti

– 1 ananas fresco (o sciroppato)
– 250 g di farina bianca tipo “00”
– 150 g di burro
– 5 uova
– 50 ml di latte intero
– 100 ml di succo di limone
– 100 ml di succo di arancia
– 1 bustina di lievito per dolci
– 1 bustina di vanillina
per il caramello
– 30 g di burro
– 100 g di zucchero di canna

 
dosi

Dosi per: 10/12 porzioni

 
difficoltà

Difficoltà: media

 
tempi preparazione

Preparazione: 30 min

 
tempi cottura

Cottura: 70 min

 
 
preparazione
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

Ponete l’ananas su un tagliere ed eliminate con un coltello il grosso ciuffo e l’estremità inferiore.

 

Appoggiate l’ananas verticalmente sul tagliere ed eliminate la buccia,

 

tagliando leggermente in profondità in modo da eliminare tutti i puntini marroni.

 

Tagliate l’ananas a fette di spessore regolare di circa 2 cm ed eliminate il torsolo centrale con l’aiuto di un cavatorsolo o di un coltello appuntito.

 
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

Potete utilizzare, in alternativa all’ananas fresco, una scatola di ananas sciroppato dal peso netto di 350-400 g.

 

Imburrate una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24-26 cm e foderatela di carta da forno imburrata a sua volta.

 

Preparate il caramello ponendo in una padella, a fondo antiaderente, dello stesso diametro della tortiera, il burro e lo zucchero di canna.

 

Unite al composto non ancora rappreso, il succo di arancia e limone mescolando con un cucchiaio di legno su fuoco moderato.

 
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

Appena il composto si sarà addensato ed avrà assunto il colore tipico del caramello (nocciola chiaro)

 

unite le fette di ananas (5-6 a seconda della dimensione della tortiere) e fate insaporire per qualche minuto, sempre a fiamma moderata, rigirando una sola volta per evitare che le fette si rompano.

 

Quindi sistemate le fette di ananas sul fondo della teglia e versategli sopra il caramello, in modo che si distribuisca uniformemente e lasciate raffreddare il tutto.

 

Separate gli albumi dai tuorli delle uova, aggiungete qualche goccia di succo di limone, un paio di cucchiai di zucchero ed, utilizzando uno sbattitore elettrico, montateli a neve ferma.

 
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

In un’altra ciotola unite ai rossi delle uova lo zucchero e sbatteteli fino ad ottenere un composto soffice, spumoso e gonfio (almeno 5 minuti).

 

Unite, sempre mescolando con lo sbattitore, prima il burro

 

e poi la farina preventivamente setacciata.

 

Sciogliete nel latte il lievito per dolci.

 
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

Incorporate il liquido all’impasto.

 

senza lavorare troppo.

 

Tagliate le restanti fette di ananas a cubetti ed

 

unitele al composto mescolando delicatamente con una spatola leccabordi.

 
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
Torta Ananas Rovesciata
 

Evitando di far smontare il composto, amalgamate, sempre mescolando dal basso verso l’alto, la vanillina

 

e poco alla volta l’albume montato a neve.

 

Versate l’impasto nella tortiera ed infornate il vostro dolce in forno preriscaldato a 180° per 50-60 minuti.

 

Sfornate la torta all’ananas e, ancora calda, rovesciatela su un piatto da portata. Togliete la carta da forno e fatela intiepidire… potrete servirla a fette cosparse di zucchero al velo.

 
 

– evitate, in generale, di cuocere i vostri dolci nel forno ventilato;
– durante la cottura, nel forno statico, utilizzate un piccolo accorgimento: ponete la teglia sul ripiano centrale e spegnete, per i primi 2/3 del tempo totale di cottura, la resistenza superiore (eviterete così che si formi una crosticina di copertura che impedisce all’interno del dolce di cuocere);
– non aprite mai il forno prima che sia trascorso più della metà del tempo consigliato per la cottura (l’apertura del forno fa sgonfiare il dolce);
-verificare la cottura della vostra torta di ananas rovesciata infilando al suo interno uno stecchino, se nell’estrarlo presenta tracce di pasta allora il dolce non è ancora cotto; se invece è asciutto o umido, ma sempre senza tracce di pasta, vuol dire che l’esito della cottura è positivo!!

 
 
 

Ricetta cucinata e fotografata da Natalia Aragione

 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Rss di Gustosando

Invia ad un Amico

Stampa Ricetta

 
 
 
 
 
i vostri commenti

Richiedi un consiglio oppure aggiungi un tuo commento a questa ricetta.
Il tuo contributo ci sarà molto utile per migliorare il ricettario di gustosando.

Non sono ancora presenti commenti per questa ricetta.

scrivi commento



 

Per consentire l'invio del commento è necessario compilare tutti i campi obbligatori (contrassegnati con *).
È altresì necessario prendere visione dell' informativa sulla privacy per il trattamento dei dati da parte di gustosando ed esprimere il proprio consenso.