Cerca la tua ricetta o il tuo ingrediente in gustosando:
 
 
 
 

Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico

Categoria: Pesce - Primi Piatti - Ricettario

 
 
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico

Gli scialatielli con ventresca di tonno e pesto di basilico sono un primo piatto molto gustoso e originale. Oltre alla ventresca di tonno insaporiscono il piatto i capperi ed il pesto di basilico. Il tocco finale è una generosa spolverata di pecorino.

 
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
 
ingredienti

– 500 g di farina di grano tenero manitoba
– 350 g di scialatielli freschi
– 200 g di ventresca di tonno sott’olio
– 10/15 pomodorini ciliegia
– 10/15 foglie di basilico
– 50 g di pecorino grattugiato
– 15 g d pinoli
– 1 manciata di frutti di cappero
– 1/2 peperoncino
– 6 cl di vino bianco secco
– 2 scalogni piccoli
– 1 spicchio di aglio
– olio extravergine di oliva
– sale q.b.

 
dosi

Dosi per: 4 persone

 
difficoltà

Difficoltà: bassa

 
tempi preparazione

Preparazione: 15 min

 
tempi cottura

Cottura: 30 min

 
 
preparazione
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
 

Portate ad ebollizione in una capace pentola circa 3 l di acqua, tuffatevi gli scialatielli freschi e salate. Lavate asciugatele e frullatele le foglie di basilico, unite nel mixer i pinoli e il pecorino (tranne due cucchiai) e continuate a frullare versando olio a filo fino a ottenere un pesto cremoso che terrete da parte.

 

Tritate gli scalogni e poneteli in una padella insieme ad alcuni cucchiai di olio, lo spicchio di aglio sbucciato e diviso a metà e fate imbiondire. Nel frattempo sgocciolate e spezzettate grossolanamente la ventresca di tonno e dividete i pomodorini in quarti.

 

Unite al soffritto i pomodorini.

 

Fate cuocere per 10 minuti.

 
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
 

Dopo aver fatto appassire i pomodorini unite la ventresca di tonno, i frutti di cappero e il peperoncino tritato.

 

Mescolare il tutto per 2-3 minuti, sfumate con il vino bianco e cuocete ancora per un paio di minuti, facendo saltare continuamente gli ingredienti. Regolate di sale e bagnate con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

 

Scolate gli scialatielli freschi bene al dente, versateli nella padella.

 

Completate la cottura facendo saltare.

 
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
Scialatielli con Ventresca di Tonno e Pesto di Basilico
 

Infine unite il pesto e mescolate un’ultima volta.

 

Distribuite la pasta nei piatti individuali, spolverizzando con il pecorino rimasto, e servite subito in tavola.

 
 

– Il formato di pasta da abbinare a questo piatto è a gusto personale: se si mangia subito dopo averlo preparato la pasta lunga è l’ideale ma se si mangia freddo è meglio utilizzare la pasta corta.

– Per la preparazione casalinga degli scialatielli Clicca Qui

 
 
 

Ricetta cucinata e fotografata da Natalia Aragione

 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Rss di Gustosando

Invia ad un Amico

Stampa Ricetta

 
 
 
 
 
i vostri commenti

Richiedi un consiglio oppure aggiungi un tuo commento a questa ricetta.
Il tuo contributo ci sarà molto utile per migliorare il ricettario di gustosando.

È presente un commento per questa ricetta.

scrivi commento



 

Per consentire l'invio del commento è necessario compilare tutti i campi obbligatori (contrassegnati con *).
È altresì necessario prendere visione dell' informativa sulla privacy per il trattamento dei dati da parte di gustosando ed esprimere il proprio consenso.

Commento inviato da Olga il 29 maggio 2012 alle 09:12

Mi sembra un’ottima idea! Li preparerò stasera….