Cerca la tua ricetta o il tuo ingrediente in gustosando:
 
 
 
 

Roccocò

Categoria: Biscotti - Campania - Dolci - Natale - Regionali - Ricettario - Ricorrenze - Speciali

 
 
Roccocò

Il roccocò è un dolce tipico napoletano molto diffuso soprattutto a ridosso delle festività natalizie. Realizzati con un ricco impasto a base di mandorle e spezie, i roccocò hanno un sapore inconfondibile, la forma di una ciambella un po’ schiacciata e la consistenza semi dura, come un biscotto, che solitamente è resa più morbida grazie a una bagna di vino, marsala o spumante.

 
Roccocò
 
ingredienti

– 500 gr di farina tipo “00”
– 500 gr di zucchero
– 450 gr di mandorle
– 150/180 gr di acqua tiepida
– 3 gr di ammoniaca in polvere per dolci
– 1 fialetta di aroma arancio (2 ml)
– 5 gr di pisto
(mix in polvere di cannella, noce moscata, chiodi di garofano, zenzero e cacao amaro)
– 1 uovo per spennellare

 
dosi

Dosi per: 20/25 roccocò

 
difficoltà

Difficoltà: bassa

 
tempi preparazione

Preparazione: 45 min

 
tempi cottura

Cottura: 20 min

 
 
preparazione
Roccocò
Roccocò
Roccocò
Roccocò
 

Pretostate le mandorle in forno già caldo a 180° per qualche minuto. Ultimata la tostatura ponetele su di un piano da lavoro a raffreddare (lasciandole nella teglia dove sono state cotte continuerebbe la cottura e potrebbero bruciarsi). Una volta fredde le mandorle, ponete la farina a fontana, su di un piano da lavoro, e versatevi al centro tutti gli ingredienti tranne l’acqua e l’uovo che vi servirà alla fine per spennellare.

 

Aggiungete gradualmente l’acqua tiepida e impastate fino a quando non otterrete una pasta omogenea e dura.

 

Formate i roccocò daprima tagliando il rotolo di pasta a formare dei piccoli salsicciotti.

 

Allungate ed arrotolate con le mani i salsicciotti e formate dei cilindri lunghi circa 20 cm. Unite e fissate le estremità con un dito formando delle ciambelle con un diametro di circa 10 cm.

 
Roccocò
Roccocò
 

Ponete i roccocò, così formati, su di una teglia foderata di carta forno e spennellate la parte superiore con l’uovo battuto.

 

Infornate in forno preriscaldato a 200°c per 20 minuti circa fino a quando saranno piuttosto dorati e gonfi. Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente. Servite i vostri roccocò accompagnandoli da liquori come il limoncello, il marsala, ma anche vino, spumante o vermounth: a voi la scelta!

 
 
 
 
 

Ricetta cucinata e fotografata da Natalia Aragione

 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Rss di Gustosando

Invia ad un Amico

Stampa Ricetta

 
 
 
 
 
i vostri commenti

Richiedi un consiglio oppure aggiungi un tuo commento a questa ricetta.
Il tuo contributo ci sarà molto utile per migliorare il ricettario di gustosando.

Non sono ancora presenti commenti per questa ricetta.

scrivi commento



 

Per consentire l'invio del commento è necessario compilare tutti i campi obbligatori (contrassegnati con *).
È altresì necessario prendere visione dell' informativa sulla privacy per il trattamento dei dati da parte di gustosando ed esprimere il proprio consenso.